Servizi di Activiti

Integriamo il precedente articolo che spiega come configurare i servizi di Activti su Ubuntu introducendo brevemente gli strumenti messi a disposizione da questo framework.

Design Tools, questa serie di serivzi eseguono il deploy dei processi che poi andranno eseguiti dal Process Engine:

  • Activiti Modeler: E' un modellatore web-based con il quale si possono fare eseguire semplici deploy. Utilizzando questa feature non sono necessari sotware di terze parti per iniziare l'attività di modeling ;
  • Activiti Designer: E' un modellatore completo e molto avanzato che funziona come plug-in di Eclipse, consentendo di eseguire unit test e di integrare i processi con codice in Java ;

Process Engine, ovvero il cuore di Activiti:

  • Activiti Engine: E' il componente principale che esegue i processi di BPMN e crea i workflow tasks. Può essere integrato nella web-application java-based o essere eseguito stand-alone ;
  • Activiti REST: E' una web-application che inizia l'engine process e fornisce alcune funzionalità delle API REST ;

Supporting Tools, permettono all'utente di interfacciarsi con l' Engine:

  • Activiti Explorer: Serve per gestire, supervisionare e manovrare via web Activiti Engine. E' possibile ad esempio inizare, fermare, vedere lo stato dei processi attraverso diagrammi grafici od ottenere una lista di processi assegnati per utente.

Articoli Correlati

Configurazione Activiti su Ubuntu

Activiti è un moderno motore di workflow sviluppato in Java in grado di eseguire tutte le funzioni di BPMN 2.0 . Questo Framework è stato ideato per Alfresco da Tom Baeyens e Joram Barrez, già creatori di jBPM.
La suite mette a disposizione un plug-in per Eclipse ed una serie di servizi aggiuntivi. Vediamo come installarli su una macchina Ubuntu 12.10 :

  • Installare l'ultima versione di Java e JDK. Su Ubuntu non ci sono più i repository ufficiali Java, quindi recuperiamo i pacchetti da un repository aggiuntivo:
sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-jdk7-installer
  • Scaricare il pacchetto di Activiti dal sito http://activiti.org ed estrarlo in una cartella del tipo: /opt/Activiti;
  • Installare ant: sudo apt-get install ant ;
  • Entrare dentro la cartella setup di activiti ed avviare il processo ant per l'installazione:
cd /opt/activiti/setup
sudo ant

Al termine del processo di installazione si dovrebbe aprire il browser con l'explorer di Activiti. Si può accedere con: User = kermit , psw = kermit .

Per installare e configurare Eclipse con Activiti:

  • Scaricare l'ultima versione di Eclipse Classic dal sito: www.eclipse.org ;
  • Estrarre i file in una cartella del tipo: /opt/eclipse/ ;
  • Lanciare eclipse:
cd /opt/eclipse/
./eclipse
  • Alla richiesta di che percorso utilizzare come workspace, si consiglia: /usr/NOME_UTENTE/workspace/ ;
  • Dopo che Eclipse si è avviato selezionare: File -> Import -> General -> Existing Project Into Workspace -> Su Select root Directory scegliere la cartella Workspace all'interno della directory di Activiti, selezionare tutti i progetti e continuare.

Buon lavoro.

Articoli Correlati